Side Area Image

Se sei un RISTORATORE ISCRITTO In questa sezione potrai accedere all’AREA PRIVATA

+39 333 231 2969
associazione@ristoratorivallecamonica.com

Blog

HomeRicetteGnoc de la cua con Silter Dop

Gnoc de la cua con Silter Dop

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g farina ‘00’
300 cc latte vallecamonica cissva
300 g Spinaci  o ‘perùc’ (erbe che si trovano nelle malghe estive ai primi di maggio)
2 patate di media pezzatura
2 uova intere
2 pane bianco raffermo
1 cipolla piccola a julienne
100 g Silter dop grattuggiato
100 g formaggio case di viso grattugiato
150 g di burro di malga ,salvia sale e noce moscata qb
Sale grosso

Fare a pezzi il pane raffermo in una bacinella dal fondo tondo e capiente aggiungere il latte, i perùc lessati in acqua salata e strizzati non troppo e tritati grossolanamente, lasciare riposare per un paio di ore.
Metter a bollire una pentola d’acqua salata, preparare le patate sbucciate a cubetti non troppo grosse intanto preparare l’impasto.
Unire al latte e pane ammollato le uova, il sale fine, una grattata di noce moscata e la farina, lavorare energicamente fino ad ottenere un composto abbastanza compatto
Quando l’acqua bolle mettere le patate e quando queste son quasi cotte, con la punta del cucchiaio che terremo bagnato nell’acqua bollente, aggiungere il composto facendo dei piccoli gnocchi e lasciandoli cadere in acqua, quando vengono a galla raccoglierli con un ragno e metterli in pirofila o zuppiera capiente.
Cospargerli con i formaggio grattugiati.
In un tegame preparare la ‘sfrisida’, far dorare il burro, la cipolla a julienne, la salvia versare il tutto sopra gli gnocchi e servire ben caldo.

Ricetta del Ristorante San Marco – Ponte di Legno

×